Un altro restauro

Un ulteriore restauro è stato realizzato nel mese di settembre.
Si tratta dell’altare ligneo della chiesetta di Santa Maria. Un’opera completamente abbandonata e in precarie condizioni è stata salvata dall’intervento che abbiamo fatto grazie al contributo economico della signora Fara Salvatorica, che tanto generosa si sta dimostrando nei confronti della nostra parrocchia.
L’altare è stato riportato ai colori originali dopo essere stato completamente pulito, rinforzato, integrato di pezzi mancanti. Ha richiesto circa un mese di lavoro paziente e competente prestato dalla gentilissima “Sara” di Porto Torres; e così ora possiamo dire che ci siamo impegnati a salvare un altro piccolo tesoro nascosto nel nostro paese, in attesa di poter creare proprio intorno a questa Chiesetta, il progetto che sto cullando da tempo… “il centro giovanile” (Oratorio).

Questa voce è stata pubblicata in Chiesa, Cultura, Vita paesana. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento