La pioggia frena la rincorsa del Pozzo

Prima categoria, girone D. 6a di andata. 31 ottobre 2004.
Pozzomaggiore – Fertilia: 0 – 0.

Un pareggio che non serve a nessuno. Nè al Fertilia che con una vittoria sarebbe balzata in vetta alla classifica, nè al Pozzo che dopo l’infelice avvio di stagione sembrava lanciato a recuperare i punti persi.

In un campo ai limiti della praticabilità il Pozzo coglie il primo pareggio della stagione. Peccato! Dopo l’infelice avvio di stagione la squadra era in netta ripresa ed i tre punti servivano per recuperare in classifica.

Pozzomaggiore: Contini, Tanda, Falchi, Fadda (76′ Scodinu), Cappai, L. Pischedda, Pani, Poddighe, Dominici (68′ Ghisu), A. Pischedda, D’Antonio. Allenatore: V. Fadda.
Fertilia: Burroni, Napolitano, Usai, Chieffi, Sietti, Orunesu, Piredda, Pittalis (58′ Peano), Fiori, Terrosu (Piras), Cappelli. Allenatore: C. Silanos.
Arbitro: Usai di Sassari.

Le altre partite del girone: Brunellese – Bonorva 3-1; Bultei – Monte Alma 1-1; Lauras – Berchidda sospesa; Malaspina – Porto Rotondo 1-3; Pausania – Codrongianus 2-2; Sassari – Palmadula 1-0; Sorso – Valledoria 1-0.

Classifica:
13 Brunellese, Sassari;
12 Sorso;
11 Valledoria, Fertilia;
10 Lauras, Malaspina;
9 Bultei;
7 Berchidda, Codrongianus, Palmadula, Pozzomaggiore;
6 Monte Alma;
5 Pausania;
3 Porto Rotondo;
0 Bonorva.

Pozzomaggiore: giocate 6, vinte 2, pareggiate 1, perse 3, gol fatti 10, gol subiti 11.

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento