Il Pozzo si arrende ad un non entusiasmante Berchidda

Prima categoria, girone D. 7a di andata. 7 novembre 2004.
Berchidda – Pozzomaggiore: 2 – 0.

Si interrompe a Berchidda la striscia positiva del Pozzomaggiore, 7 punti in tre partite, che ora torna ad abitare la zona bassa della classifica.

Berchidda: Pisciottu, Fresu, Deiana, Burla (Sanna), Sini, Melis, Piredda (Caria), Puggioni (R. Carta), Brundu, Fera, Riu. Allenatore: Muresu.
Pozzomaggiore: Corongiu, Scodinu, Falchi, Fadda (Tanda), Cappai, Luca Pischedda, Pani, Poddighe (Dominici), Ghisu, Antonio Pischedda, D’Antonio. Allenatore: Fadda.
Arbitro: Accomando.
Reti: 60′ e 77′ Emanuele Riu.

Le altre partite del girone: Bonorva – Bultei 3-1; Codrongianus – Brunellese 2-2; Fertilia – Pausania 2-1; Monte Alma – Sorso 1-0; Palmadula – Malaspina 1-1; Porto Rotondo – Lauras 0-3; Valledoria – Sassari 1-1

Classifica:
14 Brunellese, Fertilia, Sassari;
13 Lauras;
12 Sorso, Valledoria;
11 Malaspina;
10 Berchidda;
9 Bultei, Monte Alma;
8 Codrongianus, Palmadula;
7 Pozzomaggiore;
5 Pausania;
3 Bonorva, Porto Rotondo.

Pozzomaggiore: giocate 7, vinte 2, pareggiate 1, perse 4, gol fatti 10, gol subiti 14.

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento