Biella, inaugurato il Punto Cagliari

Sabato 16 aprile 2005, è stato inaugurato il “Punto Cagliari” presso la sede del Circolo Su Nuraghe di Biella, alla presenza di S.E. il signor prefetto di Biella Gaetano Di Tota (accompagnato dalla sua abitazione con la scorta d’onore dei Fucilieri di Su Nuraghe); il dott. Antonio Mura, assessore agli Affari Generali della Provincia di Cagliari, il presidente della Provincia di Biella Sergio Scaramal, affiancato dagli Assessori Anna Maria Fazzari e Sergio Pelosi. La città di Biella era rappresentata dall’Assessore Nicoletta Favero, mentre la FASI (Federazione Associazioni Sarde in Italia) dal dott. Luciano Locci di Savona.

La cerimonia è iniziata con la benedizione dei presenti e dei nuovi locali da parte del cappellano di Su Nurghe don Ferdinando Gallu. Dopo il taglio del nastro e le prime parole di saluto e lo scambio di doni è stata rappresentata la pièce teatrale “La valigia”, scritta e interpretata da Mirko Cherchi, con musiche di Massimo Zaccheddu. Alla fine il rinfresco con vermentino e dolci sardi.
Una serata che rafforza i legami di gemellaggio tra le due province che vede la sede di rappresentanza appena inaugurata come luogo di promozione culturale
e turistica delle province di Cagliari e di Biella.
Presso il Punto Cagliari sarà anche possibile prenotare i viaggi in Sardegna a prezzi vantaggiosissimi, grazie agli accordi siglati tra la FASI (Federazione Associazioni Sarde in Italia) e le compagnie aeree e navali, con sconti dal 20 al 30% estesi agli associati al Circolo sardo.
Già da subito il Punto Cagliari sarà aperto il martedì, venerdì e sabato dalle 20,30 alle 22,30.

Battista Saiu

Questa voce è stata pubblicata in L'altra Sardegna. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento