Uno sprint verso la salvezza

Prima categoria, girone D. 14a di ritorno. 8 maggio 2005.
Pozzomaggiore-Brunellese: 4-0

Restano ancora novanta minuti al Pozzo per sperare di rimanere in prima categoria.
Intanto, con una superba prestazione, i giocatori guidati da Marcellino superano la Brunellese regalando ai propri tifosi spettacolo e gol.
Peccato che tutto questo entusiasmo non si sia visto prima…

Pozzomaggiore: Contini, Cappai, Poddighe, Fadda, Falchi, Oppes, Migoni (Pani), Majore (Leoni), Pischedda, D’Antonio (Cherchi), Rassu. Allenatore: Marcellino.
Brunellese: Sergente, E.Bechere, F. Veltroni (Ladu), Degortes, Brandinu, Vannozzi, M. Zarra (D. Bacciu), G. Bacciu, Tognotti, I. Bechere, Corbo. Allenatore: Doddo.
Arbitro: Casu di Sassari.
Reti: 3′, 35′ e 90′ Pischedda, 18′ Ciro D’Antonio.

Le altre del girone: Berchidda – Bonorva 5-0; Fertilia – Codrongianus 1-1; Lauras – Bultei 4-0; Malaspina – Sorso 1-1; Palmadula – Valledoria 1-3;
Pausania – Sassari 1-2; Porto Rotondo – Monte Alma 2-0.

Classifica
65 Lauras;
61 Valledoria;
60 Berchidda;
45 Fertilia;
43 Sassari;
41 Codrongianus;
39 Malaspina;
37 Brunellese, Bultei;
36 Palmadula;
33 Porto Rotondo, Sorso;
32 Pozzomaggiore;
29 Bonorva;
27 Monte Alma;
24 Pausania.

Pozzomaggiore: giocate 29, vinte 10, pareggiate 3, perse 16, gol fatti 47, gol subiti 63.

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento