Carnevale a Su Nuraghe di Biella

La comunità dei Sardi di Biella entra nel vivo della festa con il “Carnevale degli adulti” tenutosi sabato 11 febbraio, seguito, il giorno successivo, da quello dei bambini.

Già dalla mattina alcuni Soci si erano incontrati nelle cucine dell’Associazione per preparare “cattas e zippulas”, i dolci tradizionali di questo periodo, da distribuire, poi, durante la serata.
Molto attesa è la “Gran favata”, piatto tipico isolano, in calendario per sabato 18 febbraio alle ore 20 presso le accoglienti sale del Circolo Su Nuraghe di via Galilei.

Nel corso della serata si è proceduto alla premiazione delle migliori maschere.
I vincitori 2006 sono stati: Alma Cabras ed Emilio Falvo.

Battista Saiu

Questa voce è stata pubblicata in L'altra Sardegna. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento