Ricordo di Ermanno Strobino

BIELLA – Sabato 13 maggio alle ore 21, nella sede del Circolo Culturale Sardo Su Nuraghe di Biella, in via Galileo,11 si terrà una serata particolarissima in ricordo del Presidente onorario Ermanno Strobino, tragicamente scomparso 10 anni orsono.

Da giovane Strobino si era recato in Sardegna come insegnate in alcune scuole dei paesi dell’interno dell’Isola, rimanendo colpito dalla bellezza della nostra Isola e dal cuore generoso e fiero dei suoi abitanti.
Rientrato a Biella farà l’imprenditore, accogliendo, negli anni della grande migrazione, molti nostri conterranei alla Tinval, la sua Fabrica di Cossato.
Sostenitore entusiasta e generoso del Circolo sardo di Biella appena costituito, parteciperà attivamente alla vita associativa permettendo di realizzare le grandi manifestazioni del primo decennale di Su Nuraghe.
Durante la memoria, tenuta dal presidente emerito Franco Piras, verranno proiettate immagini degli anni ’70 i primi della nostra vita associativa in cui è ritratto Ermanno Strobino con i Soci di allora.
Recentemente la vedova Eta Strobino ha voluto donare al Circolo alcuni oggetti sardi appartenuti al marito.

Battista Saiu

Questa voce è stata pubblicata in L'altra Sardegna. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento