I convegni dell’Azione Cattolica diocesana

Domenica 3 dicembre si è svolto a Pozzomaggiore l’incontro diocesano del settore adulti di Azione Cattolica associato a quello degli educatori del settore ragazzi dell’ACI.
Sono convenuti nel nostro paese circa 200 giovani ed adulti provenienti dalle diverse parrocchie della nostra diocesi.
Arrivati verso le 8.30 sono stati accolti dai tesserati e simpatizzanti dell’Azione Cattolica di Pozzomaggiore con una abbondante e variegata colazione, resa ancor più gioiosa dalla presenza inaspettata del nostro nuovo Vescovo S.Ecc. Mons. Lanzetti, che nonostante i suoi numerosi impegni, e a solo una settimana dal suo insediamento in diocesi, non è voluto mancare all’incontro. Sua Eccellenza ha salutato brevemente i partecipanti, al suo pensiero ha fatto seguito il saluto del parroco e del Signor Sindaco di Pozzomaggiore.

La giornata, dopo la preghiera comunitaria, ha visto i settori ACR e Adulti dividersi per i lavori programmati. Il settore Adulti ha riflettuto sul tema “L’Amore di Cristo ci spinge” con la visione di un film testimonianza sulla vocazione all’Amore verso il prossimo, seguito dall’approfondimento nei sottogruppi di confronto svoltisi sia nella mattinata che nel primo pomeriggio.
Gli educatori ACR, in mattinata, hanno lavorato sulle dinamiche del gruppo focalizzando l’attenzione sul problema del bullismo, quanto mai sentito in questo periodo. Al pomeriggio, invece, hanno approfondito il brano biblico dell’anno, il vangelo della Trasfigurazione, ed in modo particolare della bellezza come evidenza o manifestazione della Verità.
La giornata si è conclusa con la Santa Messa animata in parrocchia dall’Azione Cattolica e celebrata dall’assistente diocesano dell’ACR, don Franco Oggiano.
E’ stata un giornata intensa e proficua, frutto di un lungo lavoro organizzativo che ha visto gli adulti e i giovani tesserati e simpatizzanti dell’Azione Cattolica di Pozzomaggiore collaborare fianco a fianco per la riuscita ottimale dell’incontro. Oltre questo è stato soprattutto un forte momento di generosità e di collaborazione da parte di tutta la comunità parrocchiale che con la preghiera, rendendosi disponibile per le pulizie dei locali, ornando la chiesa, preparando dolci e bibite varie ha contribuito alla ottima riuscita dell’incontro. Come presidente dell’associazione non mi resta che ringraziare nuovamente per la disponibilità dimostrata, certo che il Signore saprà ricompensare ciascuno a suo modo.

Tony Calaresu

Questa voce è stata pubblicata in Chiesa. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento