Una medaglia ben meritata

Importante riconoscimento per Giuliano Oppes e Ilaria Godani per il loro cortometraggio Sa Promissa che moltissimi di noi hanno avuto il piacere di vedere nel salone di S. Croce alcuni mesi fa. Presentato ad Iglesias al Festival nazionale di cinematografia, si è aggiudicato la medaglia d’argento del Presidente della Repubblica perché ritenuto dalla giuria «miglior film della Sardegna per aver trattato il tradizionale tema della violenza nell’isola in termini nuovi e problematici, rompendo la spirale della faida».
Tutto questo grazie all’attento lavoro di regia di Giuliano ed Ilaria che si stanno già dimostrando esperti ed abili registi, ma anche e lo dobbiamo dire con convinzione, per l’impegno profuso dai protagonisti tutti, fra cui spicca il “piccolo” Marco Madeddu che ha messo in luce particolari doti di attore per la sua encomiabile recitazione, sapendo con naturalezza immedesimarsi nel personaggio e nel ruolo affidatogli.
Noi tutti esprimiamo, tramite il nostro giornalino Comunità, ai registi Giuliano ed Ilaria i nostri auguri più affettuosi perché possano, in un prossimo futuro, realizzare opere impegnative degne di ben altri prestigiosi riconoscimenti. E al “piccolo” Marco l’augurio che possa avere ancora l’opportunità di far valere il suo talento.

Questa voce è stata pubblicata in Cultura, Vita paesana. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento