Brevi dall’Ammnistrazione

Commemorazione dell’agente Costantino Simula. Ricognizione dei programmi in Consiglio Comunale. Adesione alla petizione su carburanti ed energia

Domenica 27 ottobre, alle 11:45, presso il cimitero comunale ricorderemo il sacrificio del nostro concittadino Costantino Simula, agente di Polizia Penitenziaria a Torino, deceduto il 23 settembre 1920 mentre, in divisa, si recava al lavoro. Dopo la benedizione della lapide da parte di p. Quintino Manca ci saranno gli interventi del Sindaco Tonino Pischedda, del Provveditore regionale della Polizia Penitenziaria dr. Gianfranco De Gesu e del Segretario regionale del SAPPE Tonino Cocco.
Tonino Pischedda

Nell’ultima seduta del consiglio comunale tenutasi il 14 ottobre u.s., si è attuata la ricognizione dello stato di attuazione dei programmi e la salvaguardia degli equilibri del bilancio 2013. Nell’illustrare al consesso l’argomento il Sindaco ha sottolineato i punti più salienti del disposto legislativo che ne contemplano l’adozione parlando di un bilancio zoppo a causa degli arcinoti limiti imposti dalle leggi di settore ed in particolare dal patto di stabilità. Lo stato di attuazione dei programmi è stato valutato rispetto alle previsioni di bilancio e da un esame delle operazioni eseguite è certo che tutte le entrate saranno conseguite. L’intervento del revisore dei conti dr. Riccardo Scodinu ha evidenziato la non esistenza di debiti fuori bilancio rispondendo al capogruppo di minoranza Pietro Biosa e approfondendo la relazione del Sindaco.

Con apposita deliberazione il Consiglio comunale ha aderito alla petizione popolare relativa al taglio dei costi dei carburanti e dell’energia per i sardi. Presso gli uffici comunali è possibile apporre le firme per sostenere l’iniziativa.

Questa voce è stata pubblicata in Altro. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento