Notizie in breve

Ricorrenza del 4 novembre. Domenica 2 novembre con la Santa Messa, l’omaggio ai caduti davanti al monumento, celebreremo solennemente il 96° anniversario della vittoria e la festa delle Forze Armate.
Testimonieremo ancora una volta, un importante momento della nostra storia e della nostra civiltà.
Una rivisitazione del nostro passato che ci fa ripercorrere i valori che lo hanno animato, rendendo possibile il conseguimento di una responsabilità civile rispetto ad un palpabile regresso in cui siamo precipitati in questi ultimi anni.
Mi sembra sia necessario risvegliare quel sentimento nazionale in grado di alimentare il desiderio di coesione per rafforzare l’identità in un’unica direttrice: guardare avanti.
E’ in particolare ai giovani che ci rivolgiamo, che attraverso una coscienza libera e l’orgoglio della nostra storia devono trarre energie per ritrovare slancio e fiducia in un mondo che si può migliorare.
Vivremo una giornata di festa, sarà la giornata delle memorie per ricordare l’immane sacrificio dei nostri padri.
Cerchiamo di stare uniti in uno sforzo straordinario per suscitare in noi la consapevolezza che la guerra non è un rimedio, ma un male da allontanare. Ognuno di noi deve offrire il proprio contributo alla costruzione di una società giusta, fondata sulla solidarietà e sul rispetto reciproco, lavorare molto perché la violenza rimanga solo un brutto ricordo.
Se lotta dovrà esserci, dovrà essere quella per la ricerca del lavoro, per la ricerca della serenità e del benessere.
Se lotta deve esserci sia quella della ricerca scientifica per migliorare il nostro stile di vita, per procurare il nostro e l’altrui agio.
A 96 anni dalla fine della Grande Guerra, il nostro impegno sia quello della presa di coscienza della memoria storica superando la retorica celebrativa, attualizzandola così da sviluppare appieno la nostra identità. Solo così riusciremo a capire il sacrificio dei nostri padri che ci consente oggi di essere un popolo libero.
Mentre ci inchiniamo alla loro memoria, vogliamo ringraziare tutte le Forze Armate, oggi in festa, il M.llo Fancellu e i suoi uomini, i vigili urbani, i barracelli e tutti quanti si adoperano per perseguire la pace.
Infine voglio dire in particolare ai giovani: “Ricordate che il tricolore non è una semplice insegna di Stato, ma è il vessillo della libertà conquistata da un popolo che si riconosce unito. Meditiamo tutti”.

Monte Rughe. Ricorderete che mesi fa abbiamo concesso in comodato d’uso il complesso di Monte Rughe all’Associazione S’Agapé di Sassari. Sorgerà in quel bellissimo luogo un centro di accoglienza per persone disagiate, alcoolisti e tossicodipendenti. Mai come ora deve essere forte il nostro impegno nei confronti di quanti si trovano in queste difficoltà, e sono tanti.
Sabato 8 novembre, alle ore 16.00 siamo tutti invitati alla serata di inaugurazione e beneficenza dove sentiremo testimonianze di vite cambiate, partecipiamo numerosi.

Toninetto Cossu. Primo posto e tredicesimo assoluto nel campionato europeo di velocità in salita nella classe 2000 per Toninetto Cossu, eroe dell’automobilismo sardo.
Il gran finale si è tenuto in Slovenia e Croazia ed è lì che il nostro bravo driver ha portato a compimento l’impresa. Per Tonino è stata una sfida nella sfida anche perché fa tutto da solo, portando sul carrello per mezza Europa la sua Honda Type R2000 con poche ore a disposizione per studiare i percorsi di gara.
Prossimamente in Consiglio comunale il nostro Toninetto riceverà una riconoscenza ufficiale per meriti sportivi. Ad majora!

Gita anziani. Organizzata dal Comune, per 6 giorni, 29 diversamente giovani (e non… ) hanno partecipato al soggiorno nella bellissima regione Umbria.
Partenza all’alba del giorno 20 per Fiumicino da dove abbiamo raggiunto Cascia dove avevamo prenotato il confortevole albergo che ci ha ospitato e da dove ci siamo spostati per visitare Roccaporena, Norcia, Assisi, Santa Maria degli Angeli, Todi, Perugia, la cascata delle Marmore e Terni.
Posti incantevoli che raccontano l’Italia di un tempo, i suoi tesori, le opere d’arte, la cultura, la gastronomia.
Abbiamo approfondito la conoscenza di questo bellissimo pezzo d’Italia, grazie anche a quel pozzo di conoscenza che è stata la nostra guida Gianfranco (che poi è anche il proprietario dell’albergo che ci ospitava).
Voglio ringraziare anche la Logudoro Tours che ha curato i vari momenti e il pazientissimo e professionale autista Alessandro.
Ringrazio tutti i partecipanti che con la loro giovialità hanno saputo vivere 6 giorni di spensieratezza dimenticando per un momento i problemi di ogni giorno.
La nave ci ha riportato in Sardegna stanchi ma ritemprati e pronti a rimboccarci le maniche per il nostro paese.
Atteros annos…!

Servizio Informacittadino. Il Servizio Informacittadino del Comune di Pozzomaggiore intende segnalare le opportunità del momento e dei quali l’ufficio si occupa abitualmente e dunque inerenti la vita del Cittadino, dello Studente, del Lavoratore, del Disoccupato, dell’Imprenditore.
In questo momento vi segnaliamo…
Agli utenti che hanno presentato domanda ATA: la comunicazione delle sedi del personale ATA di terza fascia (allegato D3) può essere effettuata fino alle ore 14.00 del 15 novembre e va fatta on line accedendo al portale tramite il seguente link: http://archivio.pubblica.istruzione.it/istanzeonline/
Comunicazione urgente ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni: è attivo il format per l’adesione al programma “garanzia giovani”, che promuove l’inserimento al lavoro dei giovani, con priorità per quelli fino a 25 anni, e successivamente fino ai 29. Al momento dell’iscrizione è necessario essere senza lavoro e non impegnati in un percorso di istruzione o di formazione’ professionale. Per accedere al programma collegarsi al seguente link: http://www.sardegnalavoro.it/garanzia-giovani/adesione-al-programma.
ATTENZIONE!!! A partire dal mese di novembre saranno attivati i TIROCINI CON VOUCHER (470 Euro di sussidio) riservati ai Giovani. Vedi avviso al seguente link: https://www.sardegnatirocini.it/tfo/
ATTENZIONE!!! A partire dal 3 ottobre 2014 è possibile l’assunzione agevolata di giovani iscritti al programma Garanzia Giovani.
Per INFO: 079/9142409 – email igpozzomaggiore@tiscali.it

Notizie a cura di Tonino Pischedda

Questa voce è stata pubblicata in Vita paesana. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento