Un sincero ringraziamento

Attraverso questo semplice foglio parrocchiale, “Comunità”, che vuole essere un mezzo di formazione cristiana e di comunicazione, vorrei ringraziare di vero cuore l’Amministrazione Comunale uscente, guidata da Tonino Pischedda, per il lavoro svolto per il bene del paese in questi anni. Ringrazio tutti indistintamente: sindaco, assessori, consiglieri. Ma se permettete un grazie grande grande lo vorrei dare (spero a nome di tutti i Pozzomaggioresi) all’assessore Gabriella Santona. Ho seguito da vicino il lavoro che in questi 5 anni ha svolto con tanta dedizione, competenza, abnegazione e vero spirito cristiano. Le è stato affidato un compito tanto importante e delicato (vorrei dire una vera e propria missione), quello di venir incontro a tanti casi umani delicati e cercare di risolverne le varie problematiche. Ha dato tanto del suo tempo, senza riserve, prodigandosi per ogni singolo caso; e lasciando nell’animo degli assistiti un forte senso di gratitudine. Grazie Gabriella. Il lavoro che hai svolto e il tempo che hai dato con tanta generosità, sicuramente non andrà perduto.

… e un augurio di buon lavoro ai nuovi amministratori

Nuovi amministratori, siate i benvenuti. Siete una squadra completamente nuova e forse un po’ inesperta in campo amministrativo. Ma tante volte certe lacune vengono superate con la buona volontà e l’entusiasmo che a voi sembra non mancare. Vi auguro che possiate lavorare serenamente per il bene del paese, che da voi si aspetta tanto. Siate gli amministratori di tutti, senza distinzione; se un occhio di riguardo dovete avere, abbiatelo verso le famiglie più bisognose, e le persone che maggiormente si trovano in difficoltà. Abbiate l’umiltà di chiedere consigli e accettare suggerimenti. Cercate di tenere il paese unito, ne ha veramente bisogno. Soprattutto, di Pozzomaggiore fatene un paese ancora più accogliente non solo nelle strutture, ma in modo particolare negli animi di tutti i cittadini.
Amministrare significa mettersi a servizio della popolazione con gioia e generosità. Vivete questi 5 anni con questo spirito e il resto verrà di conseguenza. AUGURI a voi tutti: Sindaco, assessori e consiglieri.

P. Quintino

Questa voce è stata pubblicata in Vita paesana. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento