Pellegrinaggio a Santa Mariaquas

In quest’Anno Santo della Misericordia i pellegrinaggi si stanno intensificando ulteriormente, tant’è che giovedì 12 maggio 50 pellegrini si sono recati al Santuario Mariano di Santa Mariaquas a Sardara. Come sempre puntualissimi alle 8 siamo partiti ed alle 10 eravamo davanti al Santuario. Subito la Santa Messa celebrata da P. Quintino per iniziare così in modo diverso la giornata e dopo una breve visita alle Terme siamo partiti alla volta di Tuili per visitare il parco della Sardegna in miniatura con tutto ciò che in questi anni hanno saputo realizzare una coppia di persone del posto. Dopo essere stati accolti dalla signora Anna (proprietaria e direttrice) ci siamo subito sistemati a tavola per un lauto ed ottimo pranzo divorato da tutti noi (avevamo veramente fame!). Poi con le varie guide abbiamo visitato il museo dell’Astronomia, il Planetario, i Dinosauri e la Sardegna in Miniatura. Musei veramente interessantissimi per cui un grandissimo elogio va a coloro che hanno avuto questa idea e hanno voluto e saputo investire in questo parco così vario e interessante. Infine un breve ristoro ha preceduto il nostro ritorno tranquillo e rilassante. E’ stata veramente una giornata bella, calda, spensierata, che ha rinvigorito le nostre forze e ci ha fatto, almeno per un giorno, dimenticare tanti nostri affanni, problemi, preoccupazioni che ci ritroviamo quotidianamente. Un grazie a tutti, sia a chi ha organizzato, sia a chi ha partecipato, per la puntualità e lo spirito di gruppo indispensabile in queste circostanze.

Questa voce è stata pubblicata in Chiesa, Vita paesana. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento