Comunali 2015

Domenica 31 maggio i cittadini di Pozzomaggiore sono stati chiamati al voto per eleggere il nuovo sindaco e rinnovare il consiglio comunale. Le urne hanno visto vincitrice la formazione guidata da Mariano Soro con 676 preferenze; a seguire quella di Tonino Pischedda con 644 e Paola Calaresu con 511. Hanno partecipato al voto 1854 concittadini su 2822 aventi diritto, per un’affluenza del 65,7%.
Al nuovo sindaco ed ai nuovi consiglieri giungano le più vive congratulazioni per il risultato conseguito ed al contempo formuliamo i migliori auguri di buon lavoro per l’impegnativo compito che si apprestano a svolgere per il bene della nostra comunità.

Pubblicato il Vita paesana | Lascia un commento

Vita oratoriana – Giugno 2015

Maggio per ogni cristiano deve essere un mese particolare, perché tradizionalmente è riservato alla devozione per la Vergine Santissima con la recita del Santo Rosario come richiesto da Lei nelle varie apparizioni lungo i secoli. L’Oratorio non poteva quindi esimersi da questo impegno così bello. Chi ha potuto ogni sera si è ritrovato in parrocchia per la recita del Santo rosario, durante il quale abbiamo pregato soprattutto per gli ammalati e per le famiglie in difficoltà. L’oratorio ha aperto regolarmente i cancelli per il gioco e il ritrovarci assieme, ma all’ora del Rosario siamo stati invitati a partecipare liberamente alla preghiera. Buona parte hanno accolto l’invito e si sono sentiti particolarmente felici di ritrovarsi insieme per manifestare la propria devozione e il proprio affetto alla Madonna. Continua a leggere

Pubblicato il Chiesa | Lascia un commento

Festa dei ministranti

34 è il numero dei Ministranti (Chierichetti) della nostra comunità Parrocchiale. Sì, avete letto bene: trentaquattro! E’ un gruppo veramente grande, mai raggiunto. Infatti ai 16 già esistenti da ormai un anno, se ne sono aggiunti altri 18, e precisamente: Saiu Daniele, Mette Roberta, Carboni Alessandro, Cossu Emanuele, Cappai Giampaolo, Carta Alessandro, Oppes Samuele, Masala Marta, Manca Federica, Rosas Gaia, Viganò Antonio, Casule Andrea, Fara Nicole, Angius Marta, Manca Enrico, Cherchi Alessandra, Cugusi Matteo, Dore Valerio.
Dopo una preparazione per far capire loro il significato dell’impegno che stavano per prendere, domenica 26 Aprile c’è stata la cerimonia della vestizione durante la Santa Messa delle 10,30. Sono stati chiamati nominalmente e poi hanno indossato la vestina per la prima volta. Dietro alla grande gioia, naturalmente non potevano nascondere tanta emozione che ciascuno cercava di trattenere. Si è concluso con un buon pranzo organizzato da alcuni genitori, al quale hanno fatto parte anche gli altri Ministranti. Continua a leggere

Pubblicato il Chiesa | Lascia un commento

Vita oratoriana – Maggio 2015

Aprile è così trascorso e noi dell’Oratorio abbiamo avuto la possibilità di fare tante belle esperienze di vita religiosa e comunitaria.
Prima di tutto abbiamo rivissuto con tutta la Comunità parrocchiale i giorni più importanti e significativi della vita di Gesù e di conseguenza del nostro essere cristiani. Abbiamo partecipato in prima persona all’ingresso di Gesù a Gerusalemme nella domenica delle Palme. Dopo aver preparato oltre mille bustine con l’ulivo, abbiamo partecipato alla benedizione delle palme con tanta gioia ed entusiasmo, imitando la gente di Gerusalemme che accolse Gesù trionfalmente, celebrando così anche la “giornata dei Giovani” a livello parrocchiale (infatti all’inizio della celebrazione eucaristica due giovani hanno portato la grande Croce sull’altare). Nel pomeriggio ci siamo divisi in gruppetti e abbiamo consegnato le bustine con i rami d’ulivo benedetto a tutte le famiglie. E’ stato molto bello, perché lo abbiamo fatto con tanta gioia ed entusiasmo. Continua a leggere

Pubblicato il Chiesa | Lascia un commento

La mia Settimana Santa in mezzo a voi

Pasqua: tempo per la Gioia, spazio per la Luce vera, che vince il male e apre i cuori alla vita!

Cosi posso raccontare con le mie parole l’esperienza che ho vissuto con voi nella Settimana Santa. Sono P. Esron, religioso dell’Ordine della madre di Dio, vivo a Roma e sono vice parroco nella Parrocchia Santa Maria in Portico in Campitelli. Ero felice quando P. Quintino mi ha invitato. Non avevo nessuna idea di Pozzomaggiore, perché questa era la mia prima venuta in Sardegna. Sin dal primo giorno son rimasto impressionato per le cose che voi facevate. È anche vero che sono venuto in un periodo in cui voi ricordate con la vostra tradizione la Festa Pasquale. Ringrazio Dio per l’opportunità che mi avete dato di vivere la fede Cristiana con voi. E’ stato bellissimo vedere come i cristiani stanno insieme, pregando e ricordando i momenti importanti della fede. Continua a leggere

Pubblicato il Chiesa | Lascia un commento

Vita oratoriana – aprile 2015

Dopo circa 3 mesi di intensa attività (attività natalizia, festa di don Bosco, e attività del Carnevale) che ci hanno impegnato tutti abbastanza direttamente, e che ci ha fatto crescere nella capacità di lavorare assieme;
il mese di marzo, è stato vissuto quasi esclusivamente nello spirito quaresimale. E’ coinciso infatti completamente incentrato sulla Quaresima cristiana che invita tutti gli uomini di buona volontà a viverla nello spirito di preghiera, di riflessione e di sacrificio. Continua a leggere

Pubblicato il Chiesa | Lascia un commento

Una persona fantastica che ha speso la sua vita nel voler aiutare gli altri

Un gruppo di ministranti di Sassari visita la nostra comunità per conoscere più da vicino la SdD Edvige Carboni

Quest’anno noi ragazzi del gruppo ministranti della parrocchia di Cristo Redentore di Sassari nei nostri incontri settimanali ci siamo soffermati su alcune figure di santi che hanno vissuto straordinariamente la loro vita, tra questi san Tarcisio, il Beato Padre Zirano, il Servo di Dio Padre Manzella e la Serva di Dio Edvige Carboni. Per questo il primo marzo 2015, accompagnati dalle nostre famiglie, dai nostri responsabili e dal nostro parroco don Marco siamo andati a Pozzomaggiore. Continua a leggere

Pubblicato il Chiesa | Lascia un commento

Vita oratoriana – marzo 2015

La vita oratoriana procede senza soste con grande entusiasmo e un encomiabile impegno. Chiunque passi, anche solo per caso, davanti all’Oratorio, trova nei ragazzi che corrono, si muovono e giocano, l’immagine più rappresentativa. Quale miglior attività, infatti, può rappresentare l’oratorio se non la voglia di movimento, di gioco, di sport? Oltre a far “sfogare” i ragazzi, lo sport è un efficacissimo strumento per aiutarli a socializzare, ad essere leali, ad essere costanti e a sacrificarsi, al rispetto dell’altro. Neanche il tempo di festeggiare don Bosco che ci siamo trovati già nel pieno del carnevale, con maschere, feste e sfilate. Continua a leggere

Pubblicato il Chiesa | Lascia un commento

A che punto si è con la causa della Serva di Dio Edvige Carboni?

Da diversi mesi e da diverse parti mi si chiede a che punto sia giunta la causa della nostra Serva di Dio Edvige Carboni. Ma mi è stata fatta pure un’altra domanda: se Papa Francesco desidera che le cause di canonizzazione siano economicamente sorrette dallo stesso Stato del Vaticano, perché la causa della Carboni sembra costare tanto? Continua a leggere

Pubblicato il Chiesa | Lascia un commento

Vita oratoriana

Un certo senso di nostalgia, accompagnato da un velo di tristezza che traspariva dai nostri volti, ha preso tutti noi quando, entrando nei locali dell’Oratorio, abbiamo notato che mancava qualcosa di bello: erano stati tolti i presepi! Segno che la “pacchia Natalizia” era finita e si doveva ritornare alla vita normale e soprattutto alla vita scolastica. Ma bisogna guardare sempre avanti con entusiasmo e fiducia. Il mese di gennaio si è intanto presentato con la gradita festa della “Befana”, e per noi dell’Oratorio la replica in chiesa della “Sacra Rappresentazione”, che ancora una volta ha avuto un grande successo. Grazie! Continua a leggere

Pubblicato il Chiesa | Lascia un commento