Eccomi io vengo! Il sì di Marco

Domenica 31 ottobre, vigilia di Tutti i Santi, alle ore 17, si è svolto il rito di ammissione tra i candidati agli ordini sacri del diaconato e del presbiterato del nostro seminarista Marco Falchi.

Erano presenti: il nostro vescovo S.E. Rev.ma mons. Antonio Vacca, il rettore del Pontificio Seminario regionale S.E. Rev.ma mons. Spettu, alcuni assistenti del seminario di Cagliari, il parroco, i sacerdoti nativi di Pozzomaggiore e una numerosa schiera di sacerdoti diocesani e non.
Punto focale dell’intera celebrazione è stato il proposito espresso da Marco di portare a termine, in risposta alla chiamata del Signore, la sua preparazione per ricevere, a Dio piacendo, il sacramento dell’Ordine.
Marco, seduto vicino ai suoi genitori nel primo banco, è stato chiamato dal diacono e dopo il suo eccomi! è stato accompagnato sull’altare, dove il vescovo lo ha interrogato sul suo proposito e ha invocato su di lui la benedizione del Signore. Poi Marco è stato accompagnato al posto, dove deposti gli abiti civili ha indossato una stupenda alba bianca ed ha preso posto tra i ministri dell’altare.
E’ stato il suo primo ufficiale alla chiamata di Dio e la Chiesa lo ha accolto con gioia.
Alla celebrazione animata dagli amici del Seminario, dal coro dei giovani e dal locale coro sardo, si è unita l’intera comunità di Pozzomaggiore. Insieme ai parenti ed amici erano presenti le autorità civili, le diverse associazioni parrocchiali, i coetanei e tante altre persone giovani e anziane che si sono unite alla preghiera. Una preghiera che come ci ricorda la liturgia non deve mai mancare per sostenere che ha intrapreso questo cammino. Al termine della concelebrazione si è svolto un rinfresco nel salone parrocchiale.

Tony

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.