Festa di Sant’Antonio Abate

Lo scorso Gennaio ho avuto modo di recarmi in un centro della nostra isola nel quale erano in corso i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate e parlando con alcune persone sono venuta a sapere che tutti i cittadini che portavano il nome di Antonio si facevano carico dell’organizzazione.

Durante il viaggio di ritorno mi sono chiesta perché i tanti Antonio della nostra comunità, me compresa, non avessero mai pensato di prendere una simile iniziativa, considerando che la festa di Sant’Antonio vanta nel nostro paese antiche origini e dove nella piazza Convento, sorge quella bellissima chiesa dedicata proprio a Sant’Antonio Abate e che quest’anno, purtroppo, non potrà essere aperta al culto poiché sono in corso lavori di restauro. Recentemente si è risvegliata in me l’idea che gli Antonio/a di Pozzomaggiore dovessero organizzare la festa del 16-17 Gennaio e grazie al sostegno datomi da padre Quintino nel momento in cui ho esternato la mia idea, al sostegno di un gruppo di amici e grazie alla disponibilità dimostrata dal Sindaco nel rendere disponibile la sala consiliare per le riunioni mi sono fatta promotrice dell’iniziativa. Mediante avvisi pubblici sono state convocate due riunioni che hanno visto presenti tanti Antonio/a entusiasti e felici di riportare alle origini l’antica tradizione religiosa e popolare che la festa di Sant’Antonio Abate ha nel nostro paese, festa resa viva per tanti anni dall’impegno profuso dalla famiglia del signor Piu Giuseppe.
Il programma dei festeggiamenti sarà così articolato: 14-15-16 Gennaio alle ore 17 nella chiesa parrocchiale triduo in onore del Santo; 16 Gennaio alle ore 17 vespri solenni al termine dei quali ci sarà, in piazza Convento, la benedizione del fuoco. Subito dopo seguirà il conviviale offerto a tutta la cittadinanza. 17 Gennaio ore 17 Messa solenne e panegirico.
Utilizzo lo spazio offertomi dalla redazione di Comunità per invitare a nome degli organizzatori della festa, tutta la cittadinanza a partecipare numerosa.

Antonella Iervolino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.