Catechismo all’insegna della comunione

Sabato 2 ottobre! è questa una data che rimarrà impressa nella nostra mente per un po’ di tempo. E che sarà mai successo? Si chiederà qualcuno. Niente di straordinario… o forse molto di straordinario! E’ stato l’inizio del nuovo anno di catechismo, ma ciò che per noi è stato veramente straordinario è il fatto che abbiamo dato inizio al catechismo al Santuario della madonna di Bonuighinu in comunione con i ragazzi di Pozzomaggiore.

Ne è nato così una specie di gemellaggio tra la nostra comunità parrocchiale e quella di Pozzomaggiore. Quando P. Quintino ci ha proposto l’iniziativa, abbiamo accolto l’invito con tanto entusiasmo e senza pensarci su due volte. Ci siamo subito organizzati e per l’appuntamento eravamo tutti lì trepidanti e pieni di gioia. E dobbiamo subito dire che non ce ne siamo pentiti affatto, anzi!
E’ stata una bellissima esperienza; abbiamo pregato, cantato e giocato assieme ai ragazzi di Pozzomaggiore; ci siamo tanto divertiti e abbiamo scoperto che essere uniti è veramente bello e gioioso. Soprattutto a noi Catechiste è servito di incoraggiamento e di stimolo per accettare questo nuovo incarico che il parroco ci ha assegnato. Ringraziamo tutti, in modo particolare P. Quintino che ha acceso nei nostri cuori il desiderio di avvicinarci a Dio e crescere e maturare nella nostra fede assieme ai ragazzi, superando tutte le esitazioni e preparandoci ad affrontare con coraggio le difficoltà che questo lungo cammino potrebbe riserbare.
Ringraziamo gli animatori per quel pomeriggio che ci hanno fatto trascorrere in un modo così diverso e così bello.
Grazie! e speriamo che di queste occasioni ce ne siano tante altre.

le catechiste di Romana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.