Tutti uniti per la realizzazione della strada Pozzomaggiore-Bosa

Tutte le Amministrazioni comunali del Mejlogu e della Planargia – Montiferru stanno portando avanti, insieme alle province di Sassari e Oristano, la battaglia per vedere finalmente realizzato un sogno accarezzato da oltre 50 anni, la realizzazione della strada Pozzomaggiore-Bosa. A tale proposito, nel corso di una riunione congiunta tenutasi il 29 u.s. nella sala consiliare, tutti i sindaci e i rappresentanti delle amministrazioni provinciali hanno deciso di manifestare pacificamente il giorno 6 ottobre nell’incrocio della S.S. 131 con Cossoine per sollecitare i “media”.

Vi comunicheremo la data prevista per la manifestazione con congruo anticipo.
Vedremo finalmente uniti nella lotta due territori neanche tanto lontani ma molto vicini per interessi culturali, commerciali e turistici. Dobbiamo prepararci per creare fin d’ora i presupposti per realizzare quel turismo sostenibile che darà bastoni forti alla nostra claudicante economia.
Uno degli interventi pensati fra gli altri in gestazione dal Comune è la realizzazione di una piscina che consenta, in modo integrato, la fruizione della stessa da parte dei cittadini di tutte le età. L’energia elettrica necessaria per la gestione della struttura sarà ricavata dall’installazione di pannelli fotovoltaici da sistemare nel tetto delle scuole medie per i quali abbiamo richiesto il finanziamento.
Così come ci stiamo attivando per produrre in modo industriale energie rinnovabili che quanto meno soddisfino in toto la domanda. Prossimamente vi illustreremo il programma di intervento.

Tonino Pischedda, Sindaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.