Concluso l’anno Catechistico a Bonuighinu

Proprio si sentiva un grande desiderio di poter uscire e farsi una bella passeggiata a piedi, faticare, sudare, stancarsi.
E l’occasione ce l’ha data la conclusione dell’anno catechistico che quest’anno abbiamo voluto concluderlo in un Santuario mariano e precisamente a Bonuighinu.

L’annuncio era stato dato qualche settimana in anticipo e nei ragazzi serpeggiava già un’aria di grande attesa gioiosa. C’è stata infatti una risposta di massa all’iniziativa: quasi tutti i ragazzi hanno voluto essere presenti all’appuntamento sia per farsi una bella passeggiata, e non solo… ma anche per il desiderio di voler insieme ringraziare la Madonna di questo nuovo hanno vissuto insieme alla scuola di Gesù per una crescita umano-cristiana sotto la guida amorosa dei catechisti e lo sguardo materno di Maria.
La partenza, come previsto, è stata alle ore 9 dalla Chiesa San Giorgio. Le strade sono state subito riempite di urla e di grande gioia da parte di tutti i ragazzi (non è mancata la presenza anche da parte di qualche genitore!) con una certa invidia da parte di chi sentiva, guardava e non poteva partecipare. Qualcuno è arrivato un po’ con la lingua fuori… per la fatica. Ma che importa! Quando c’è la gioia a certe cose neanche ci si bada. Dopo un po’ di relax siamo entrati nel Santuario per una preghiera e riflessione guidata da P. Quintino. Poi il pranzo a sacco che è durato pochissimo (tanta era la fame che tutti avevamo!) e quindi largo ai giochi comunitari e ad un sano divertimento fino alle 15,30. I genitori erano già pronti con le loro macchine per riprendere i propri figli e riportarli a casa dove una bella doccia ristoratrice faceva dimenticare tutta la stanchezza. Anche questo è catechismo, perché ci aiuta a crescere bene insieme.
Grazie a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.