Operativa una nuova ala del mattatoio

Dal giorno 30 novembre è finalmente operativa la nuova ala del mattatoio destinata alla macellazione degli agnelli.
Il nuovo stabilimento, dotato di strumenti tecnologici all’avanguardia, ha ottenuto proprio in questi giorni il “bollo CE”.
Vale a dire che agnelli macellati a Pozzomaggiore potranno essere esportati in tutto il mondo perché lavorati nel rispetto di tutte quelle tecniche e regolamenti comunitari che ne garantiscono la qualità.

Sempre recentemente abbiamo ottenuto l’iscrizione del mattatoio fra quelli che possono usufruire degli aiuti comunitari erogati dall’Igea ex Aima così come previsto dalla circolare CE n° 2777. Pertanto chiunque avesse macellato bovini negli ultimi sei mesi deve richiedere l’apposita certificazione. Chiarimenti saranno forniti in Comune.
Due importanti traguardi raggiunti dall’Amministrazione Comunale dopo il superamento dei non pochi ostacoli burocratici ed economici ma che consentiranno di ottenere ottimi risultati per l’economia del settore zootecnico.

Tonino Pischedda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.