India: inaugurazione della St. Mary’s Boys High School

Il colpo d’occhio è sempre quello delle grandi occasioni, anche se non sono state suonate troppe campane e anche la musica di sottofondo è a basso volume, ma non per togliere importanza all’avvenimento, solo perché la scuola è già cominciata. E gli alunni sono entrati nel clima, stanno schierati tranquilli all’ombra degli alberi. Infatti siamo al 6 giugno per ragioni di opportunità è stata fissata a oggi l’inaugurazione ufficiale del nuovo edificio scolastico, completamente realizzato con il sostegno scolastico a distanza. Questo progetto è stato alimentato in maniera decisiva quando si è presentata l’offerta che ha spinto a una rapida conclusione. La Parrocchia di Pozzomaggiore ha contribuito in maniera determinante per portare a termine l’opera. Ai pozzomaggioresi, che tanta generosità e sensibilità hanno dimostrato, il dovuto ringraziamento anche per l’esempio che hanno dato a tante altre comunità. Grazie, grazie.
Quest’anno, grazie al nuovo edificio, il totale degli alunni raggiunge il migliaio. Siamo al primo posto nella zona e da vari anni siamo al primo posto delle richieste e della simpatia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.